• PsicoLaboratori

VITTIME COLPEVOLI

Aggiornato il: 4 lug 2019


Nel corso della vita siamo tutti esposti a pericoli ed eventi capaci di metterci in crisi, farci soffrire e spaventare. Ognuno di noi risponde ad essi in maniera automatica, in base a ciò che suggerisce il proprio istinto e alle risorse su cui può contare.


Spesso il momento più critico si presenta nell'attimo successivo al trauma, che porta con sè una quota di paura e angoscia da arginare, si tratta della fase in cui ci troviamo a ristrutturare le nostre conoscenze in base all'evento che abbiamo appena vissuto e che ha smosso le certezze di sempre. Questo compito non risulta solo complicato, ma anche potenzialmente doloroso poichè innesca una serie di pensieri in grado di deteriorare l'immagine che abbiamo di noi stessi e la nostra autostima. Ciò accade soprattutto nel caso di eventi da cui usciamo ammaccati e malconci, con la sensazione di essere "vittima"... di un incidente, di una perdita, di un aggressione fisica o verbale. In questi momenti è comune provare sentimenti di svalutazione, tanto da sentire la sensazione di avere la "colpa" di ciò che è accaduto, addossandoci tutta la responsabilità del trauma vissuto. Sentimenti come questi possono essere causa di forte sofferenza, capace di bloccarci e renderci ancora più inermi. La sensazione di inutilità e di solitudine che accompagna questo vissuto possono essere combattuti dall'esterno, grazie all'aiuto di persone vicine che possano riportare lo sguardo al mondo in cui viviamo, fatto di momenti di gioia e di dolore, in grado di influenzare la nostra vita nel bene o nel male.

Nell'articolo che segue viene riportata una vicenda terribile, in cui una ragazza vittima di violenza viene irresponsabilmente additata come colpevole e rea del dramma che l'ha toccata. Ma la storia che viene raccontata parla anche di alcuni piccoli eroi, che combattono per ristabilire una certa giustizia, seppur ideologica, nei confronti delle vittime di una cultura maschilista, miope e severa.

Leggi l'articolo da L'Huffington Post Italia

#trauma #crisi #autostima #aggressione #perdita #incidente #violenza #abuso #depressione #mobbing #separazione #colpa

Copyright 2014 Associazione PsicoLaboratori. CF 97757210154 Sede legale: via P. Maroncelli, 15 - 20154 Milano | Tutti i diritti riservati

  • Facebook PsicoLaboratori
  • Instagram psicolaboratori
  • Twitter PsicoLaboratori