• PsicoLaboratori

Come creare relazioni nutrienti?

La facilità nell’instaurare contatti virtuali ha creato la sensazione che sia necessario avere molti amici per essere felici, portando a credere che condividere le proprie esperienze sia semplice e immediato.

Questo è sicuramente positivo per il proprio benessere, seppure esistano alcuni pericoli derivanti dalla visibilità sui social networks:

❗️mostrare/raccontare non significa necessariamente condividere, se non ne segue un dialogo.

❗️la visibilità porta al confronto e alla competizione, senza che esista una reale conoscenza di ciò che sta vivendo l’altro: una grande rete di “amici” può far pensare a una vita relazionale e sociale molto intensa, anche se non è sempre così.

❓❓Questi contatti creano la possibilità di vivere relazioni nutrienti?


Una relazione è un legame, che coinvolge due persone mantenendole in connessione, impedendo che la distanza tra loro aumenti troppo. Questo serve a condividere le proprie esperienze e idee, ma soprattutto a non sentirsi soli.



Dalla solitudine però non ci si protegge solo stando in compagnia, è necessario che il contatto porti a un dialogo, in cui sentirsi a proprio agio nell’esprimere le proprie idee e lasciarsi arricchire dalle posizioni (seppur diverse) dell’interlocutore.

⭐️ Questo è il potere del confronto, da cui inevitabilmente nasce anche l’affetto.


Perciò, quando ci accorgiamo che un like, un messaggio o un’uscita con gli amici non ci permette di sentirci dentro un legame nutriente, dovremmo ascoltare le nostre sensazioni e mettere a punto qualche spunto utile, sia sui social che negli incontri reali...

🧡 instaurare un contatto: spesso ciò che vediamo e sappiamo dell’altro ci risveglia curiosità o commenti personali, esprimerli permette di far sentire che siamo presenti e interessati, non semplici osservatori (o creatori di like).

🧡 mettersi nelle condizioni di comunicare serenamente: la vicinanza tra le persone ha molto valore, perciò è giusto concederle lo spazio adeguato, individuando gli ambienti più utili a creare uno scambio sereno, senza temere giudizi o incursioni estranee.

🧡 essere onesti: inutile dire cose che non si pensano, difficilmente le parole da poco porteranno a una relazione nutriente.

Copyright 2014 Associazione PsicoLaboratori. CF 97757210154 Sede legale: via P. Maroncelli, 15 - 20154 Milano | Tutti i diritti riservati

  • Facebook PsicoLaboratori
  • Instagram psicolaboratori
  • Twitter PsicoLaboratori